My Cicero

Perdete tanto tempo a parcheggiare in una zona a pagamento? Stanchi di dover trovare la macchinetta e prendere il bigliettino per pagare la sosta?


Abbiamo trovato una soluzione interessante che può fare al caso vostro!

Come funziona?

My Cicero è l’app per pagare la sosta sia con telefoni tradizionali che smartphone e grazie alle sue funzioni non dovremo più cercare la macchinetta, stampare il bigliettino e riporlo nel cruscotto.

L’applicazione per smartphone comprende le tre maggiori piattaforme: Android, Apple e Windows Phone.

Sarà sufficiente scegliere l’importo iniziale (Attenzione non è possibile chiedere il rimborso) sia ad ogni acquisto che con credito prepagato da €5 fino a €200.

Sono utilizzabili vari metodi di pagamento fra cui: carta di credito, conto pay pal, satispay

Una volta registrati potremo ricaricare sia da pc che da mobile.

L’assistenza è il vero punto di forza di questa applicazione: infatti dispone di un call center e sviluppatori in gamba che sapranno soddisfare le esigenze di ognuno di noi.

È inoltre previsto l’assistente virtuale che permette la sosta anche con l’utilizzo del cellulare tradizionale, basterà infatti chiamare o mandare un sms al numero previsto.

Si possono comprare anche i permessi per ZTL (al momento in cui scriviamo valido solo per la città di Senigallia) ed acquistare biglietti ed abbonamenti per trasporti in treno, metro e bus.

Dove si può utilizzare?

L’applicazione è discretamente diffusa su tutto il territorio italiano, eccezion fatta per le isole e parte del sud Italia, dove ancora stenta a prendere piede.

A questo indirizzo è possibile verificare se la copertura è presente o meno nel vostro territorio.

Le zone grigie sono in fase di attivazione.My Cicero

Al momento in cui scriviamo, molte zone sono ancora scoperte da questo servizio ed altre sono servite da altre applicazioni concorrenti come Sosta Facile.

In varie città italiane è obbligatorio scaricare, stampare ed esporre sempre il talloncino dell’applicazione nel proprio cruscotto.

My Cicero

Prima e dopo la sosta si riceveranno due email di conferma: inizio e fine sosta.

Questo per evitare spiacevoli inconvenienti con i controllori che dovessero malauguratamente multarci!

Ci auguriamo che un giorno si possa unificare il servizio e mandare in pensione le care vecchie macchinette!

Spero di esservi stato utile, vi auguro una buona giornata!