Recuperare

A volte può capitare di cancellare erroneamente dati importanti, ecco una guida per recuperare video foto oppure documenti in modo semplice e veloce.

L’occorrente per iniziare


E’ innanzitutto necessario disporre di un computer con Windows installato come sistema operativo. Il software necessario per recuperare files cancellati dal nostro dispositivo si chiama Recuva.

Recuperare

Recuva è un software freeware di recupero dati, sviluppato da Piriform per i sistemi operativi Microsoft Windows. È in grado di recuperare i file cancellati e contrassegnati dal sistema come “spazio libero”, ma anche da hard disk formattati o danneggiati. L’applicazione può anche essere utilizzata per recuperare file eliminati da unità flash o USB, schede di memoria e lettori MP3: quindi anche da un dispositivo Android.

Recuva è un software gratuito disponibile per Windows. E’ possibile scaricarlo cliccando qui. 

Passi da seguire per recuperare i tuoi file

  1. Scaricare Recuva sul vostro computer.
  2. Installare il Software: non preoccupatevi è sicuro!
  3. Collegare lo smartphone al computer tramite cavo USB ed assicurarsi che il computer lo riconosca. Se il computer non riconosce il dispositivo, installate i driver appropriati per esso.
  4. Avviare Recuva e seguire la configurazione iniziale in cui vi verrà chiesto di selezionare la tipologia di file da recuperare.
  5. Selezionare il vostro smartphone tra i possibili dischi da scansionare.
  6. Avviare la scansione del dispositivo

Come avrete intuito, è necessaria una scansione più o meno approfondita per recuperare i vostri dati perduti. La scansione può richiedere anche 20 minuti, in base alla velocità del dispositivo e alla quantità di dati presenti.

Successivamente, sarà possibile esplorare tutte le cartelle del dispositivo e selezionare eventuali file da recuperare. Una volta terminata la scansione selezionare i file (talvolta non è disponibile l’anteprima) e premete il tasto Recupera in fondo a destra. E’ opportuno salvare i dati sul disco rigido del vostro computer prima di caricarli di nuovo sullo smartphone.

 

CONDIVIDI
Studente universitario da sempre interessato alla tecnologia e all'innovazione.